Descrizione: Di colore giallo paglierino brillante, con riflessi verdolini, ha sentori di mela fragrante e pera, ed un bouquet elegante e complesso. Al palato esprime al meglio l’acidità spiccata, ed ha un bel finale sapido e minerale. Grazie all’utilizzo sapiente del legno, la chiusura è delicata ed armonica e molto persistente. Potenzialità di invecchiamento: 5-10 anni.

Zona: I vigneti si concentrano nella zona di Eppan Berg, uno dei luoghi storicamente riconosciuti per il Pinot Bianco, ai piedi del monte Mendola, ad un’altitudine di 450-500 m s.l.m. I terreni sono di formazione morenica, con stratificazioni calcaree mescolate a limo, sabbia ed argilla.

Vinificazione: Fermentazione a temperatura controllata di 18°C in botti di legno di varia capacità, a cui fa seguito un affinamento sulle fecce fini di fermentazioni per circa 10 mesi, sempre in legno. Dopo l’assemblaggio, il vino viene imbottigliato e lasciato riposare per qualche mese prima della commercializzazione.

Pinot Bianco Berg 2018 Colterenzio

14,00

Disponibile

Additional Information

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

,

Zona Vinicola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pinot Bianco Berg 2018 Colterenzio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Content missing

Pinot Bianco Berg 2018 Colterenzio

14,00

Disponibile

Additional Information

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

,

Zona Vinicola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pinot Bianco Berg 2018 Colterenzio”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Content missing

Descrizione: Di colore giallo paglierino brillante, con riflessi verdolini, ha sentori di mela fragrante e pera, ed un bouquet elegante e complesso. Al palato esprime al meglio l’acidità spiccata, ed ha un bel finale sapido e minerale. Grazie all’utilizzo sapiente del legno, la chiusura è delicata ed armonica e molto persistente. Potenzialità di invecchiamento: 5-10 anni.

Zona: I vigneti si concentrano nella zona di Eppan Berg, uno dei luoghi storicamente riconosciuti per il Pinot Bianco, ai piedi del monte Mendola, ad un’altitudine di 450-500 m s.l.m. I terreni sono di formazione morenica, con stratificazioni calcaree mescolate a limo, sabbia ed argilla.

Vinificazione: Fermentazione a temperatura controllata di 18°C in botti di legno di varia capacità, a cui fa seguito un affinamento sulle fecce fini di fermentazioni per circa 10 mesi, sempre in legno. Dopo l’assemblaggio, il vino viene imbottigliato e lasciato riposare per qualche mese prima della commercializzazione.

Shopping Basket
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto