Descrizione: Mazon, il Grand Cru del Pinot Nero italiano; è un altopiano a 300-450 m, sopra il paese di Egna. I vigneti sono esposti a nord-ovest e beneficiano del lungo sole serale e dei venti autunnali freschi della sera. La bassa altitudine e l’uso di speciali cloni di Dijon danno vita a un Pinot Nero particolarmente strutturato.
L’etichetta mostra i vigneti con le rovine del castello di Kaldiff dei Signori di Enn. La leggenda vuole che qui siano sepolti diversi tesori, custoditi da due enormi cani dagli occhi infuocati. Il castello risale al XII secolo e fu a lungo abitato dai nobili Signori di Enn fino a quando cadde in rovina nel 1797 in un grande incendio.

Vinificazione: Lavorato a mano, diraspatura, 10 – 14 giorni di macerazione in acciaio, 12 mesi di maturazione in piccole botti, 3 mesi di affinamento in bottiglia.

Degustazione: Rosso rubino intenso, rotondo, carattere voluminoso, potenza ed eccellente struttura. Si abbina con Carni rosse, selvaggina o pasta ricca.

Pinot Nero Mazon 2018 Castelfeder

29,00

Disponibile

Additional Information

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pinot Nero Mazon 2018 Castelfeder”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Content missing

Pinot Nero Mazon 2018 Castelfeder

29,00

Disponibile

Additional Information

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Pinot Nero Mazon 2018 Castelfeder”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Content missing

Descrizione: Mazon, il Grand Cru del Pinot Nero italiano; è un altopiano a 300-450 m, sopra il paese di Egna. I vigneti sono esposti a nord-ovest e beneficiano del lungo sole serale e dei venti autunnali freschi della sera. La bassa altitudine e l’uso di speciali cloni di Dijon danno vita a un Pinot Nero particolarmente strutturato.
L’etichetta mostra i vigneti con le rovine del castello di Kaldiff dei Signori di Enn. La leggenda vuole che qui siano sepolti diversi tesori, custoditi da due enormi cani dagli occhi infuocati. Il castello risale al XII secolo e fu a lungo abitato dai nobili Signori di Enn fino a quando cadde in rovina nel 1797 in un grande incendio.

Vinificazione: Lavorato a mano, diraspatura, 10 – 14 giorni di macerazione in acciaio, 12 mesi di maturazione in piccole botti, 3 mesi di affinamento in bottiglia.

Degustazione: Rosso rubino intenso, rotondo, carattere voluminoso, potenza ed eccellente struttura. Si abbina con Carni rosse, selvaggina o pasta ricca.

Shopping Basket
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto