Provenienza: questo Pinot Noir cresce alla impressionante altitudine di 1030 metri sopra il livello del mare presso il Koflhof ad Aldino nelle pianure dell’Alto Adige. Il perfetto orientamento a sud del vigneto su porfido e dolomia, così come l’ideale irraggiamento solare e il vento “Ora”, che spira ogni giorno da sud, garantiscono le condizioni ottimali di maturazione degli acini. Condizioni che, anno dopo anno, danno vita a vini che combinano grande eleganza e armonia.

Vinificazione: i grappoli di questo Pinot Noir Riserva, subito diraspati, vengono lasciati fermentare per circa 7 giorni a temperatura costante (26 –28 °C). A intervalli regolari, tramite travaso e leggera pigiatura, il mosto viene a contatto con le bucce. Quest’operazione consente un ottimale assorbimento dei pigmenti colorati dalle bucce esaltando nel contempo il profumo fruttato del vino. Dopo due accurate svinature questo Pinot Noir Riserva viene lasciato maturare per 12 mesi in barriques francesi e successivamente altri sei mesi in botti d’acciaio. Dopo l’assemblaggio, il vino viene imbottigliato e lasciato riposare per qualche mese prima di essere avviato alla commercializzazione.

Degustazione: : Rotondo ed equilibrato, vellutato, elegante con un chiaro carattere fruttato, invitante.

Pinot Nero Riserva 2018 Vigna Kofl Peter Zemmer

33,50

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Content missing

Pinot Nero Riserva 2018 Vigna Kofl Peter Zemmer

33,50

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Content missing

Provenienza: questo Pinot Noir cresce alla impressionante altitudine di 1030 metri sopra il livello del mare presso il Koflhof ad Aldino nelle pianure dell’Alto Adige. Il perfetto orientamento a sud del vigneto su porfido e dolomia, così come l’ideale irraggiamento solare e il vento “Ora”, che spira ogni giorno da sud, garantiscono le condizioni ottimali di maturazione degli acini. Condizioni che, anno dopo anno, danno vita a vini che combinano grande eleganza e armonia.

Vinificazione: i grappoli di questo Pinot Noir Riserva, subito diraspati, vengono lasciati fermentare per circa 7 giorni a temperatura costante (26 –28 °C). A intervalli regolari, tramite travaso e leggera pigiatura, il mosto viene a contatto con le bucce. Quest’operazione consente un ottimale assorbimento dei pigmenti colorati dalle bucce esaltando nel contempo il profumo fruttato del vino. Dopo due accurate svinature questo Pinot Noir Riserva viene lasciato maturare per 12 mesi in barriques francesi e successivamente altri sei mesi in botti d’acciaio. Dopo l’assemblaggio, il vino viene imbottigliato e lasciato riposare per qualche mese prima di essere avviato alla commercializzazione.

Degustazione: : Rotondo ed equilibrato, vellutato, elegante con un chiaro carattere fruttato, invitante.

Carrello
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto