Territorio: Vigneti collinari con esposizioni da sud a est ed altitudine tra 230 e 450 m sul livello del mare. Terreno calcareo-ghiaioso.

Vinificazione: Vinificazione in cemento; successivo stoccaggio in botti di rovere e Clayver (anfora cermaica) dove svolge fermentazione malolattica; affinamento per 5 mesi.

Degustazione: Colore rosso rubino leggero e luminoso. Bouquet tipico dell’uva schiava, con marcato sentore di ciliegie ed un leggero aroma di mandorla. Persistente nel gusto. Un vino, la cui buona struttura permette una longevità maggiore rispetto agli altri vini costituiti da questo vitigno autoctono.

Puntay Kalterersee Classico Superiore 2019 Erste Neue

14,00

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Content missing

Puntay Kalterersee Classico Superiore 2019 Erste Neue

14,00

Disponibile

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Content missing

Territorio: Vigneti collinari con esposizioni da sud a est ed altitudine tra 230 e 450 m sul livello del mare. Terreno calcareo-ghiaioso.

Vinificazione: Vinificazione in cemento; successivo stoccaggio in botti di rovere e Clayver (anfora cermaica) dove svolge fermentazione malolattica; affinamento per 5 mesi.

Degustazione: Colore rosso rubino leggero e luminoso. Bouquet tipico dell’uva schiava, con marcato sentore di ciliegie ed un leggero aroma di mandorla. Persistente nel gusto. Un vino, la cui buona struttura permette una longevità maggiore rispetto agli altri vini costituiti da questo vitigno autoctono.

Carrello
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto