Territorio: Due terzi dell’uva provengono dalla tenuta Lieben Aich a Terlano e l’altro terzo dai vigneti siti nei pressi di Castel Campan. Lieben Aich è un vigneto dal micro-clima caldo, esposto a sud-ovest, a 300 m slm e con terreno sabbioso, porfirico di origine vulcanica. Campan invece ha un microclima fresco, esposizione est e si trova a più di 500 m slm, il terreno è argilloso calcareo da depositi morenici.

Vinificazione: I grappoli diraspati sono rimasti a macerare per sei ore nella pressa onde attingere aroma e struttura dalle bucce. La fermentazione è avvenuta in botti di legno, parzialmente in modo spontaneo grazie a lieviti indigeni. Durante i sei mesi dell’affinamento a contatto con i lieviti si sono esaltati aroma e gusto.

Degustazione: Un fresco profumo di mela, albicocca e un sentore di salvia. Avvolgente, elegante, un vino di carattere dalla lunga persistenza.

Reserve della Contessa 2019 Manincor

COD MAN002 Categorie , Tag , ,

16,50

Esaurito

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

, ,

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Reserve della Contessa 2019 Manincor

COD MAN002 Categorie , Tag , ,

16,50

Esaurito

Informazioni aggiuntive

Denominazione

Cantina

Tipologia

Uvaggio

Vitigno

, ,

Annata

Gradazione

Formato Bottiglia

Prodotto

Zona Vinicola

Territorio: Due terzi dell’uva provengono dalla tenuta Lieben Aich a Terlano e l’altro terzo dai vigneti siti nei pressi di Castel Campan. Lieben Aich è un vigneto dal micro-clima caldo, esposto a sud-ovest, a 300 m slm e con terreno sabbioso, porfirico di origine vulcanica. Campan invece ha un microclima fresco, esposizione est e si trova a più di 500 m slm, il terreno è argilloso calcareo da depositi morenici.

Vinificazione: I grappoli diraspati sono rimasti a macerare per sei ore nella pressa onde attingere aroma e struttura dalle bucce. La fermentazione è avvenuta in botti di legno, parzialmente in modo spontaneo grazie a lieviti indigeni. Durante i sei mesi dell’affinamento a contatto con i lieviti si sono esaltati aroma e gusto.

Degustazione: Un fresco profumo di mela, albicocca e un sentore di salvia. Avvolgente, elegante, un vino di carattere dalla lunga persistenza.

Carrello
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto