Vini e montagne hanno molto in comune. Ci regalano momenti intensi, ci sfidano e ci soddisfano. Vinificare un buon vino è come scalare la vetta di una montagna: richiede duro lavoro, determinazione, competenza ed esperienza. Da più di un secolo ERSTE+NEUE incontra orizzonti sempre nuovi, coniugando la cultura e la tradizione enologica altoatesina con l’innovazione. Nella costante ricerca di nuove vie, abbiamo osato molto e scritto la storia del vino altoatesino. L’azienda è nata nel 1986 dalla fusione di “Erste Kellerei” (1900) e “Neue Kellerei” (1925), alla quale è susseguita la lungimirante unione con “Cantina Kaltern” avvenuta nel 2016. Oggi ERSTE+NEUE è sinonimo di vini di punta, vinificati in armonia con la natura e con le più moderne tecnologie, ma anche grazie all’esperienza e alla voglia di sperimentare delle generazioni passate.

Dal 2018 ERSTE+NEUE ha ottenuto il sigillo internazionale FAIR‘N GREEN per la viticoltura sostenibile. Questa certificazione aiuta a rendere gli obiettivi di sostenibilità oggettivamente misurabili e raggiungibili. Stanno a cuore gli obiettivi di FAIR‘N GREEN: la tutela dell’ambiente, una viticoltura rispettosa della natura, la promozione della biodiversità e la tutela delle risorse naturali. Inoltre, sono indispensabili salari equi, impegno e responsabilità sociali. Infine, anche la conservazione e la promozione del paesaggio culturale è importante per noi. Così, gli amanti dei nettari alpini, possono godere di ottimi vini prodotti in condizioni di responsabilità nei confronti dell’uomo e della natura.

Prezzo
-
Ordinamento
Tipologia
Uvaggio
Zona Vinicola
Vitigno
Cantina
Formato
Carrello
0
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuoto